ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Australia, ondata di incendi colpisce il sud-est del paese

Lettura in corso:

Australia, ondata di incendi colpisce il sud-est del paese

Dimensioni di testo Aa Aa

Prosegue lo sforzo dei circa 2000 vigili del fuoco e volontari, in corsa contro il tempo per combattere l’ondata di incendi che dallo scorso weekend si è abbattuta sul sudest dell’Australia.

Il caldo record, col forte vento, ha provocato roghi giganteschi, distruggendo un centinaio di abitazioni nell’arcipelago della Tasmania, ma poche nel continente. Una situazione che potrebbe perfino peggiorare.

“Per domani ci aspettiamo 34 gradi in questa zona, con venti crescenti dal nord. E’ una situazione che continuiamo a osservare da vicino”.

Per gli abitanti delle zone colpite è scattata l’allerta e non sono pochi coloro che prevedono di evacuare le proprie case per scampare alle fiamme.

“Non voglio andarmene, non voglio lasciare tutte le mie cose. Ma si puo’ perdere la vita molto facilmente”.

“Abbiamo impacchettato tutto quello che ci può stare in macchina, e l’abbiamo lasciata pronta a partire”.

Circa 130 incendi, di cui una ventina fuori controllo, bruciano ancora nel solo Nuovo Galles del Sud. Le fiamme hanno distrutto 370 mila ettari di bosco, di coltivazioni e allevamenti e ucciso almeno 10 mila pecore.