ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Crisi interna liberali tedeschi. Vice Cancelliere Roesler a rischio

Lettura in corso:

Crisi interna liberali tedeschi. Vice Cancelliere Roesler a rischio

Dimensioni di testo Aa Aa

Stoccarda mai così triste per i liberali tedeschi. A due settimane dal voto in Bassa Sassonia la leadership del Vice Cancelliere Philip Roesler, alla guida del partito, è più che mai a rischio.
 
Il tradizionale meeting di inizio anno si è trasformato in una battaglia interna contro il giovane ministro dell’Economia di origine vietnamita. 
 
“Guardo la situazione del mio, del nostro Fdp e mi vengono le lacrime agli occhi. Non possiamo andare avanti così ancora per molto” ha accusato il Ministro dello Sviluppo Dirk Niebel.
 
Se i libeerali non ottenessero il risultato sperato, Roesler potrebbe essere costretto a lasciare ed in gioco potrebbe entrare un veterano del partito, Rainer Brüderle.
 
“Se le cose stanno così, voglio essere chiaro anche a nome dei membri del partito. I limiti della critica legittima sono stati oltrepassati” si è sfogato Roesler che ha invitato il partito all’unità in vista del voto.
 
Voto dalle più che incerte prospettive: tutti i sondaggi danno l’Fdp al 4%, sotto la soglia del 5% necessaria ad entrare nel Bundestag. In vista delle legislative di settembre è uno scenario ben scomodo per coalizione della Cancelliera Angela Merkel.