ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Australia, cento dispersi negli incendi in Tasmania

Lettura in corso:

Australia, cento dispersi negli incendi in Tasmania

Dimensioni di testo Aa Aa

Non si placa l’emergenza incendi in Australia: tra gli stati più colpiti quello della Tasmania, l’isola a sud del Continente, dove un centinaio di persone risultano disperse. La polizia continua le ricerche fra i resti di case, negozi e veicoli inceneriti, senza per ora aver rinvenuto vittime.

Il primo ministro australiano, Julia Gillard, ha promesso assistenza logistica e finanziaria: “Oggi sono venuta in Tasmania con un obiettivo: garantire ai cittadini che l’intera nazione è al loro fianco in questo momento di grande difficoltà. Li sosterremo in ogni modo possibile”.

Migliaia di persone, fra cui numerosi turisti, sono state evacuate. Ma l’emergenza riguarda cinque dei sei stati australiani e l’aumento delle temperature previsto nei prossimi giorni rischia di peggiorare le cose.

Nel Nuovo Galles del Sud, dove quattro anni fa le fiamme uccisero 173 persone, si contano già 90 incendi, venti dei quali fuori controllo.