ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I ribelli Séléka prendono il controllo di due città della Repubblica Centrafricana

Lettura in corso:

I ribelli Séléka prendono il controllo di due città della Repubblica Centrafricana

Dimensioni di testo Aa Aa

Chiedono pace i manifestanti scesi per le strade di Bangui, capitale della Repubblica Centrafricana.

L’avanzata delle forze ribelli Séléka diffonde un’atmosfera di inquietudine nel paese, dove da metà dicembre è in corso l’offensiva per costringere il presidente François Bozizé, a lasciare il potere che ricopre da dieci anni.

I ribelli, che hanno preso il controllo di due nuove città, Alindao e Kouango, restano comunque distanti dalla capitale Bangui. Un eventuale attacco in tempi stretti sarebbe scongiurato.

Ma la strategia di avanzare risulta una chiara prova di forza in vista dei negoziati previsti martedi’ prossimo a Libreville, in Gabon.
Un incontro caldeggiato dal Consiglio di Sicurezza dell’Onu, che dovrebbe riunire intorno ad un tavolo tutti gli attori della crisi centrafricana, tra cui il presidente Bozizé.