ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Malala sta meglio

Lettura in corso:

Malala sta meglio

Dimensioni di testo Aa Aa

È uscita dall’ospedale, a Birmingham, Malala Yousafzai. La quindicenne pachistana, ferita alla testa dai Taliban per la sua militanza a favore del diritto all’istruzione per le ragazze, dovrà subire un nuovo intervento per la ricostruzione del cranio, ma prima passerà qualche settimana a casa con i famigliari, che per assisterla si sono trasferiti in Inghilterra.

Il padre di Malala, insegnante, è stato assunto dal consolato del Pakistan a Birmingham come consulente per l’Istruzione, dopo essere
stato nominato consigliere speciale dell’Onu dall’ex premier britannico Gordon Brown.

A Malala, divenuta un simbolo internazionale della lotta per i diritti delle donne, hanno reso omaggio molte istituzioni, tra cui l’Unesco. Il pubblico di euronews, l’ha scelta, in un sondaggio online, come personaggio dell’anno 2012.

È Malala Yousafzai la personalità dell’anno per euronews