ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In Mali Ansar Dine si ritira dai negoziati

Lettura in corso:

In Mali Ansar Dine si ritira dai negoziati

Dimensioni di testo Aa Aa

Il gruppo islamico radicale Ansar Dine si ritira dai negoziati.
La formazione occupa il territorio nord dello stato africano del Mali. I suoi leader avevano accettato il dialogo ad Algeri, ma ora dicono di sentirsi minacciati dalla forza internazionale Onu dispiegata nel paese e accusano il governo maliano di Bamako di reclutare mercenari per attaccare le proprie posizioni.
Ansar Dine si era detto disposto a rinunciare all’imposizione della sharia, la legge coranica in tutto il paese chiedendo però di mantenerla nelle zone controllate.
Due paesi si sono offerti per la mediazione: l’Algeria e il Burkina Faso, ma il rapimento di tre diplomatici algerini aveva fatto precipitare la situazione. I tre, che si sono anche rivolti al presidente algerino Bouteflika, sono ancora tenuti in ostaggio.