Chiudere
Login
Inserisci i dati di login

o Registrati

Hai dimenticato la password?

Skip to main content

Il ciclone tropicale Dumile ha spazzato l’Isola di La Réunion, territorio francese nell’Oceano Indiano, con raffiche di vento che hanno sfiorato i 180 km orari.

Particolarmente colpita l’area ad una novantina di km dalla costa ovest e la zona sud. Quasi 70 mila abitazioni sono rimaste senza elettricità, 170 persone sono state accolte nei centri allestiti per fronteggiare l’emergenza. L’allerta resta massima, si prevede che, nelle prossime ore, i venti continueranno a soffiare a 150 km orari. I temerari che si sono recati sulla costa per guardare la tempesta, con onde alte fino a 10 metri, sono stati multati dalle forze dell’ordine.

Copyright © 2014 euronews

maggiori informazioni