ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Voci sulla morte di Hugo Chavez

Lettura in corso:

Voci sulla morte di Hugo Chavez

Dimensioni di testo Aa Aa

Come sta davvero Hugo Chavez Frias? Le notizie si rincorrono dopo un intervento di Fidel Castro che su Grandma, organo ufficiale del partito comunista cubano, ha parlato al passato del presidente venezuelano, ricoverato per tumore in un ospedale di Cuba. E intanto a Caracas si è già scatenata la guerra per la successione che vede in pole postion il vice di Chavez, Nicolas Maduro che ovviamente non si esprime sulle condizioni del suo superiore: “Chavez è conscio delle difficoltà post-operatorie e ci ha chiesto spressamente di mantenere la gente informata senza far caso a quanto dura questa verità fosse”.

La partita per la leadership sarebbe fra Maduro e Diosdado Cabello, militare e presidente del parlamento.

Chavez potrebbe trovarsi in coma farmacologico indotto. Dovrebbe giurare il 10 gennaio. Se non lo fa, per legge, sarebbe considerato decaduto e si dovrebbe tornare alle urne. Ora come ora non ha il diritto di passare i poteri a nessuno: né al vice né a nessun altro e il Venezuela si trova davanti a un futuro sempre più incerto.