ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa, Obama: vicini a un compromesso per evitare il fiscal cliff

Lettura in corso:

Usa, Obama: vicini a un compromesso per evitare il fiscal cliff

Dimensioni di testo Aa Aa

Non un’intesa di ampio respiro, ma un piccolo accordo per evitare il fiscal cliff sembra essere in vista. Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, precisando che democratici e repubblicani al Congresso stanno lavorando alacremente per giungere a un compromesso entro la fine della giornata.

Il cosidetto baratro fiscale, ovvero l’effetto congiunto di aumenti delle imposte e tagli alla spesa pubblica, minaccia di trascinare l’economia statunitense in recessione.

Per scongiurare questa eventualità, Obama ha affermato che serve un accordo equilibrato: si andrebbe verso un’estensione delle agevolazioni fiscali per studenti e disoccupati e un inasprimento delle imposte per chi guadagna oltre 400mila dollari l’anno. Il problema della riduzione del debito pubblico – ha aggiunto il presidente – sarà risolto in modo graduale.