ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq. Sunniti assalgono Vice premier Al-Mutlak

Lettura in corso:

Iraq. Sunniti assalgono Vice premier Al-Mutlak

Dimensioni di testo Aa Aa

La furia dei sunniti iracheni si scaglia contro il Vice premier Saleh Al-Mutlak, preso d’assalto durante una apparizione pubblica a Ramadi, nel centro del Paese, nella provincia di Al-Anbar.

Le forze di sicurezza sono intervenute in extremis, cricondando il Vice primo ministro e aprendo il fuoco contro la folla. Due le persone rimaste ferite.

Al-Mutlak, di confessione sunnita, non ha potuto prendere la parola a causa delle contestazioni: la folla lo ha accusato di essere un “traditore” in quanto membro del governo dello sciita Nuri Al-Maliki.

Al-Mutlak si trovava a Ramadi per mediare con i manifestanti che da una settimana bloccano l’autostrada ad Ovest di Baghdad come forma di protesta e per ottenere le dimissioni del Primo ministro.