ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hillary Clinton ricoverata per sospetta trombosi

Lettura in corso:

Hillary Clinton ricoverata per sospetta trombosi

Dimensioni di testo Aa Aa

Ricoverata in ospedale a New York per una sospetta trombosi Hillary Clinton. La commozione cerebrale che l’ex first lady si è procurata cadendo lo scorso 15 dicembre, ha causato un coagulo di sangue per il quale si è resa necessaria una terapia specifica.

Il segretario di Stato verrà tenuto sotto osservazione per 48 ore. Poi si deciderà se intervenire chirurgicamente. Hillary Clinton, che ha 65 anni, non appare in pubblico da circa un mese e questo ha alimentato il giallo sulle sue condizioni.

Il 20 dicembre avrebbe dovuto testimoniare in Congresso sull’attacco al consolato statunitense a Bengasi, costato la vita a quattro americani tra cui l’ambasciatore Chris Stevens.

Il 20 gennaio, all’inizio del secondo mandato di Obama, lascerà il posto di segretario di Stato a John Kerry.