ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Fiscal cliff": Obama accorcia le vacanze e corre alla Casa Bianca

Lettura in corso:

"Fiscal cliff": Obama accorcia le vacanze e corre alla Casa Bianca

Dimensioni di testo Aa Aa

Con un volo notturno Barack Obama ha interrotto le vacanze di Natale con la famiglia alle Hawaii per riprendere il suo posto alla Casa Bianca.

Una corsa contro il tempo quella del presidente, che ha ormai pochi giorni per incassare un accordo fra Democratici e Repubblicani ed evitare agli Stati Uniti il “fiscal cliff”, il precipizio fiscale.

In mancanza di un piano condiviso da tutte le forze politiche, dal 1 gennaio scatteranno automaticamente tagli alla spesa e aumenti delle tasse per la maggioranza degli americani.

Questo farebbe crollare i consumi, che incidono per oltre due terzi sull’economia statunitense.

Intanto il Tesoro ha annunciato che già il 31 dicembre, in anticipo rispetto alle previsioni, il debito americano toccherà la soglia massima dei 16400 miliardi di dollari, fissata un anno fa dopo difficili negoziati fra Democratici e Repubblicani. Dunque, per evitare il default del Paese, sarà necessario adottare “misure straordinarie”.