ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giappone: Abe di nuovo premier

Lettura in corso:

Giappone: Abe di nuovo premier

Dimensioni di testo Aa Aa

Shinzo Abe è stato nominato ufficialmente primo ministro dalla Camera Bassa del Parlamento giapponese. La sua formazione, il Partito Liberaldemocratico, aveva vinto con ampio margine le elezioni legislative del 16 dicembre.

Il premier uscente Yoshihiko Noda è stato salutato con un applauso di rito dall’Aula.

Abe, che ha ottenuto il voto favorevole di oltre due terzi dei deputati, torna per la seconda volta alla guida del Paese, dopo l’incarico ricevuto nel 2006.

Il suo governo dovrà affrontare la recessione e le forti tensioni territoriali con la Cina e lo farà con politiche conservatrici. Sosterrà le centrali nucleari e vorrà un rafforzamento militare del Paese, anche modificando la Costituzione del 1947.

Variegati i commenti della gente.

“Spero – afferma un uomo – che il governo possa dare impulso all’economia del Giappone e aumentare l’occupazione.”

“Penso che tutti i partiti abbiano fatto le stesse cose – lamenta un ragazzo -, quindi non mi aspetto molto da questo cambiamento al vertice.”

Il precedente mandato di Abe e il successivo governo di centro-sinistra erano stati offuscati entrambi da scandali, che hanno eroso la fiducia dell’elettorato nella politica.