ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan: attacco kamikaze a base americana, 3 morti

Lettura in corso:

Afghanistan: attacco kamikaze a base americana, 3 morti

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono almeno tre i morti e diversi i feriti nell’esplosione di un’autobomba nei pressi di una base militare americana a Khost in Afghanistan.

Un portavoce della Forza internazionale Isaf ha fatto sapere che si è trattato di un attentatore suicida che non è riuscito a penetrare nella base, e che le vittime sono tre agenti di sicurezza. Secondo la polizia sono di nazionalità afghana.

“C‘è stata una grande esplosione e alcune persone sono rimaste ferite. Non conosco l’esatto numero dei feriti, ma l’impatto è stato molto violento”, racconta un testimone.

I taleban hanno rivendicato l’attentato, sottolineando che era rivolto “contro gli afghani che lavorano per gli americani”.

La base era stata già attaccata nel 2009. Nell’attentato erano morte otto persone, tra cui sette agenti della CIA.