ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Natale: da Roma a Betlemme preghiera per la pace in Medio Oriente

Lettura in corso:

Natale: da Roma a Betlemme preghiera per la pace in Medio Oriente

Dimensioni di testo Aa Aa

Per i cristiani e i musulmani in Terra Santa l’auspicio è che “costruiscano i loro Paesi nella fede di Dio”: così Papa Benedetto XVI che durante la messa della notte di Natale nella Basilica di S. Pietro, ha lanciato un appello per la Pace in Medio Oriente, ricordando la situazione dei cristiani e la necessità che non lascino i luoghi sacri in cui la
fede affonda le sue radici.

Parole cui hanno fatto eco quelle pronunciate dal patriarca di Gerusalemme Fouad Twal che a Betlemme ha celebrato la messa natalizia nella chiesa di Santa Caterina adiacente alla Basilica della Natività, luogo della nascita di Cristo secondo le sacre scritture. Presente anche il presidente palestinese Mahmoud Abbas e il ministro giordano degli Affari Esteri Nasser Jawdeh. Nell’omelia il patriarca di origine giordana ha ricordato gli sforzi fatti per ottenere per la Palestina il riconoscimento di Stato osservatore delle Nazioni Unite.