ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

India: ancora proteste per stupro, morto un agente

Lettura in corso:

India: ancora proteste per stupro, morto un agente

Dimensioni di testo Aa Aa

In India, anche un poliziotto è morto per le ferite riportate negli scontri di piazza durante le proteste per lo stupro di gruppo di una ragazza su un autobus.

Un fatto di cronaca che suscita indignazione nel Paese da oltre una settimana.

La ragazza violentata e picchiata è ancora ricoverata in ospedale. I sei stupratori sono stati arrestati.

Il poliziotto, che aveva 47 anni, è morto dopo due giorni di coma. Gli agenti feriti domenica erano una cinquantina. Negli scontri è morto anche un reporter.

Oggi molte strade del centro rimangono bloccate e alcune stazioni della metropolitana sono chiuse.

I manifestanti chiedono pene severe e accusano polizia e autorità di non prendere sufficientemente sul serio le denunce per reati sessuali.