ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: referendum su nuova Costituzione, stasera i risultati

Lettura in corso:

Egitto: referendum su nuova Costituzione, stasera i risultati

Dimensioni di testo Aa Aa

Non si attendono sorprese stasera durante l’annuncio ufficiale dei risultati del referendum sulla nuova Costituzione egiziana, dopo la doppia tornata elettorale del 15 e 22 dicembre.
 
La quasi certa vittoria del sì, anticipata nei giorni scorsi dai Fratelli Musulmani, spianerà la strada all’elezione del parlamento entro circa due mesi.
 
“Questa Costituzione passerà, ma è un giorno molto triste per l’Egitto, perché verrà istituzionalizzata l’instabilità. Questa Carta divide il Paese e presenta lacune nelle definizioni dei valori fondamentali, dalla libertà di religione a quella di espressione, all’indipendenza del potere giudiziario”, ha dichiarato Mohammed el-Baradei, leader dell’opposizione e Premio Nobel per la Pace 2005.
 
Le principali critiche alla nuova Carta riguardano il fondamentale riferimento alla sharia, la legge islamica, e le contraddizioni presenti in materia di diritti delle donne e delle minoranze.
 
L’opposizione ha annunciato che ricorrerà in appello per presunte “violazioni e irregolarità” durante il voto. 
 
“Il fronte di opposizione è attivo da 6 mesi. I partiti liberali sono stati disuniti. Solo nell’ultimo mese il fronte si è unito e sta guadagnando terreno”, dice ancora el-Baradei, che propone al presidente Mohammed Morsi di formare un governo di unità nazionale, per sanare le divisioni nel Paese.
 
A Il Cairo e ad Alessandria sono state decine i feriti nelle proteste di piazza che hanno preceduto il voto per il referendum.