ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia, Monti scommette tutto sull'agenda

Lettura in corso:

Italia, Monti scommette tutto sull'agenda

Dimensioni di testo Aa Aa

Monti punta sulla continuità nel solco di quanto fatto finora. Il messaggio a Berlusconi e Bersani è chiaro ed è stato accolto a dir poco freddamente da entrambi. L’agenda che il premier uscente pone alla base del suo futuro politico è il programma da condividere se si vuole sostenere la sua candidatura.
Una scelta sulle cose da fare, non di schieramento.
 
Mario Monti:“Ho preso questa iniziativa perché io e i miei ministri abbiamo sentito i cittadini criticarci per l’imposizione delle tasse, ma anche incoraggiarci a continuare perché si prendano delle decisioni e si faccia politica in un altro modo”
 
Se l’agenda non dovesse riuscire a catalizzare le forze necessarie non è detto che Monti sia da considerarsi fuorigioco. Potrebbe, infatti, continuare a vestire i panni dell’uomo della Provvidenza.
 
“Se il centro destra o il centro sinistra vince le elezioni ma senza avere i numeri sufficenti per governare” spiega Fabrizio Caprara del Corriere della Sera:“la soluzione potrebbe essere optare per un altro primo ministro. Mario Monti potrebbe essere la soluzione. Allo stesso tempo Monti non ha chiuso la porta ad una candidatura al Quirinale”.
 
Una lettera ai cittadini e la pubblicazione online di cosa bisogna fare per il Paese: il Professore ha ufficializzato così le condizioni per continuare il lavoro iniziato. Non gli resta ora che raccogliere le adesioni.