ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'egitto vota nuova costituzione. Per l'opposizione è una truffa.

Lettura in corso:

L'egitto vota nuova costituzione. Per l'opposizione è una truffa.

Dimensioni di testo Aa Aa

Il progetto ispirato alla sharia, la legge coranica, avrebbe visto la vittoria del SÌ’ con percentuali superiori al 60% secondo una commissione elettorale incaricata di sorvegliare lo scrutinio.
L’opposizione aveva annunciato ricorso. Il referendum sulla Costituzione voluta dal presidente Mohamed Morsi, si è svolto nelle tornate del 15 e del 22 dicembre, in zone differenti del Paese, a causa della scarsità di giudici per i controlli. Scarsità causata da un boicottaggio da parte della magistratura. Sempre sabato Morsi aveva nominato 90 senatori aggiuntivi, tra cui otto donne e 12 cristiani, per favorire il dialogo nazionale.
Il Paese resta comunque in una situazione di estremo caos: sabato si è dimesso il vicepresidente Mahmud Mekki, nominato ad agosto. Dopo di lui ha gettato la spugna anche il governatore della Banca Centrale, Farouk eL-Okadah.