ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kabul, poliziotta uccide consulente Nato

Lettura in corso:

Kabul, poliziotta uccide consulente Nato

Dimensioni di testo Aa Aa

Un consulente militare appartenente alle forze della Nato è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco da una poliziotta afgana. Non ancora confermata la nazionalità dell’uomo.

Primo assassinio a essere compiuto da una donna, l’omicidio è avvenuto nel quartier generale della polizia afghana.
In vista del passaggio, entro la fine del 2014, del controllo della sicurezza nazionale la Nato è impegnata in attività quotidiane di addestramento e preparazione della polizia nazionale.

Il capo della polizia criminale ha aperto un’indagine per verificare la presenza di legami tra la donna e i talebani.

Cinquantadue i morti nel 2012 tra i militari dell’Isaf, la forza di sicurezza sotto l’egida della Nato di stanza a Kabul.