ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Vietnam ricorda il Natale di fuoco del 1972

Lettura in corso:

Il Vietnam ricorda il Natale di fuoco del 1972

Dimensioni di testo Aa Aa

Una commemorazione poco felice perché il paese, dal 18 al 29 dicembre, di quell’anno fu letteralmente ricoperto di bombe. Nel tentativo di abbattere il regime del nord, gli Stati Uniti decisero di lanciare l’operazione Linebacker.

Ben 207, aerei B52, le fortezze volanti come vengono ancora definiti, vennero impiegati per la più massiccia operazione aerea americana dalla seconda guerra mondiale.
“Qui c’era un rifugio dove io cercai di nascondermi”, ricorda un testimone oculare. “Quando venni tirato fuori, dissi che assieme a me c’erano anche mio nonno e la mia famiglia. I soccorsi cominciarono a cercarli, ma non è sopravvissuto nessuno”.

Su Hanoi, poi costretta a trattare con Washington, vennero scaricate oltre 20.000 tonnellate di bombe che riportarono il Vietnam del nord a uno stadio pre-industriale anche se questo non porto alla vittoria americana.