ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'attesa per la decisione di Monti

Lettura in corso:

L'attesa per la decisione di Monti

Dimensioni di testo Aa Aa

Mario Monti tiene tutti col fiato sospeso. Il giorno dopo le dimissioni da Presidente del Consiglio, non scioglie la riserva sulle sue intenzioni future.
L’annuncio della discesa in campo o della ritirata forse domani durante la conferenza stampa di fine anno.

Se il Pdl invita Monti a mantenere un ruolo superpartes, il Pd lo ringrazia per il lavoro svolto e spera nell’avvio di una fase nuova. Il Presidente Napolitano, impegnato nelle consultazioni con tutti i partiti presenti in Parlamento, dovrebbe annunciare già oggi lo scioglimento delle Camere.
Il voto dovrebbe così essere confermato per il 24 febbraio.

I principali quotidiani nazionali considerano improbabile una nuova candidatura di Monti, data per certa fino a qualche giorno fa, mentre l’opinione pubblica appare divisa. Sarebbe proprio il parere dei cittadini italiani a preoccupare Monti. Il Senatore a vita teme di non riuscire a raggiungere una base elettorale sufficiente.

Crescita al palo, aumento della disoccupazione e flebili prospettive di ripresa: per sondaggisti e politici mai come per queste elezioni è difficile fare previsioni.