ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan: Londra ritirerà 3800 soldati nel 2013

Lettura in corso:

Afghanistan: Londra ritirerà 3800 soldati nel 2013

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Regno Unito ritirerà entro la fine del prossimo anno quasi la metà del contingente in Afghanistan. Tremila ottocento soldati su 9000, ha annunciato il primo ministro David Cameron. Il ritiro della seconda forza Nato in Afghanistan dopo gli Stati Uniti per numero di militari avrà inizio ad aprile.

Il ministero della Difesa afghano ha accolto con soddisfazione la decisione, affermando che sarà in grado di assumersi il controllo della sicurezza.

“Vedremo rientrare i soldati in due tappe: 2013 e 2014”, ha detto Cameron. “Per la fine dell’anno prossimo resteranno circa 5200 militari sui novemila presenti attualmente”.

Per la strategia dopo il 2014 il governo britannico non ha ancora preso decisioni, ma ha promesso di lasciare soldati con compiti di addestramento delle forze afghane. Il contingente britannico è dispiegato nella provincia meridionale di Helmand, roccaforte dei taleban. Dal 2001 ha perso 438 militari.