ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia, crisi UMP: "scoppia la pace" tra Fillon e Copé

Lettura in corso:

Francia, crisi UMP: "scoppia la pace" tra Fillon e Copé

Dimensioni di testo Aa Aa

E alla fine accordo fu: i due rivali dell’Ump François Fillon e Jean-François Copé hanno trovato una soluzione che pone fine alla profonda crisi del centrodestra francese durata un mese esatto.

Un comunicato congiunto afferma che i due organizzeranno una nuova elezione interna per la presidenza del partito “al più tardi prima della ripresa della sessione parlamentare di ottobre 2013”.
Il primo turno della consultazione potrebbe tenersi il 15 settembre.

Copé aveva fatto un primo passo domenica 16, accettando di anticipare la data dello scrutinio e rinunciando così alle elezioni dopo le comunali del marzo 2014.
Fillon permette al suo avversario di rimanere presidente prima del voto, a due condizioni: sorveglianza da parte di un organo collegiale e rinuncia a ogni ricorso legale.

La strada per ritrovare un equilibrio all’interno dell’Ump sembra ora più in discesa.