ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Usa, polizia annuncia sviluppi nell'inchiesta sulla strage di Newtown


USA

Usa, polizia annuncia sviluppi nell'inchiesta sulla strage di Newtown

Mentre l’America, in lutto, piange le piccole vittime della scuola elementare Sandy Hook, gli inquirenti comunicano di aver raccolto indizi utili per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Quella di Newtown, la prospera cittadina del Connecticut che un tempo era conosciuta come la quinta più sicura degli Stati Uniti, è una comunità distrutta dalla disperazione.

La strage compiuta venerdì dal ventenne Adam Lanza in cui hanno trovato la morte 20 bambini e sei adulti resta ancora un fitto mistero.

Il tenente Paul Vance, incaricato delle indagini, non ha risposte da dare, ma preannuncia sviluppi importanti: “Sulla prima scena del crimine, quella nella scuola, e nell’altra, dove è stato rinvenuto il corpo senza vita di una donna, abbiamo raccolto una serie di indizi molto concreti che potranno servire a delineare un quadro completo per spiegare come siano andate le cose e soprattutto perché tutto ciò sia accaduto”.

Di certo si sa solo che il killer è entrato nella scuola con la forza. La polizia non ha nemmeno confermato che la donna ritrovata morta sia davvero la madre del giovane, come suggeriscono i media.

Mentre prosegue l’identificazione dei corpi delle vittime, trasferiti nell’ufficio del medico legale, all’ingresso della Sandy Hook vengono deposti mazzi di crisantemi e palloncini bianchi, in memoria di quelle vite falciate.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Egitto, alta affluenza al referendum che spacca il paese