ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In Russia blogger anti-Putin indagato per truffa

Lettura in corso:

In Russia blogger anti-Putin indagato per truffa

Dimensioni di testo Aa Aa

Accusa di truffa e riciclaggio. Due nuove tegole sul capo di Alexei Navalny, notissimo blogger russo e oppositore del Cremlino e di Vladimir Putin. Navalny ha ricevuto un avviso di garanzia perché avrebbe riciclato circa mezzo milione di euro in una sola operazione e per una truffa da un milione e 300.000 euro. I fatti risalirebbero al 2009 quando era consigliere di un governatore regionale. Si sospetta si sia appropriato di fondi neri.
Navalny e i suoi avvocati non hanno commentato la notizia perché avrebbero scoperto che l’attivista era indagato dalla stampa.
Il blogger era già stato prosciolto da un’altra indagine, ma adesso si vorrebbe rilanciare persino questa inchiesta. Il fatto che la procura generale è sotto l’autorità proprio del presidente Vladimir Putin. Facile il sospetto che si tratti soprattutto di processi politici a qualche ora da una nuova manifestazione contro il presidente questo sabato.