ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Volvo esce dal capitale di Renault

Lettura in corso:

Volvo esce dal capitale di Renault

Dimensioni di testo Aa Aa

Renault dà l’addio a Volvo e ne trae beneficio in borsa.

Il titolo del costruttore automobilistico francese ha chiuso con un rialzo dell’1,49% alla borsa di Parigi dopo l’annuncio dell’uscita dal capitale del gruppo industriale svedese che opera neel settore dei camion. Renault ha raccolto circa 1,5 miliardi di euro dopo avere ceduto presso investitori istituzionali il 6,5% che Volvo possedeva ancora. Il prezzo di vendita era inferiore del 3,8% rispetto alla chiusura di mercoledi alla borsa di Stoccolma dove il titolo Volvo ha chiuso in calo.
Renault punta a destinare le liquidità al piano per ridurre i debiti e soprattutto agli investimenti: in Francia principalmente ma anche in Russia dove il gruppo ha appena preso il controllo di AvtoVaz e in Cina paese dove conta aprire il suo primo stabilmento nel 2013.
Renault è il gruppo piu’ colito dal calo delle vendite di auto in Europa, il suo primo mercato. E’ penalizzato da modelli un po’ vecchi e perde terreno di fronte ai concurrenti. Per guadagnare il terreno perduto Renault si impegna a rinnovare la propria gamma e continuare il proprio sviluppo all’internazionale.
Una strategia costosa. Con la raccolta di denaro fresco l’uscita di Volvo rassicura i mercati.