ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Venezuela: preghiere per Chavez, governo ammette complicanze


Venezuela

Venezuela: preghiere per Chavez, governo ammette complicanze

C‘è preoccupazione in Venezuela per Hugo Chavez, la cui convalescenza dopo l’operazione chirurgica subita a Cuba sembra essere piuttosto complicata.
Ogni giorno, veglie di preghiera coinvolgono centinaia di persone, e anche molte autorità.
Anche l’opposizione ha invocato l’unità del Paese, augurandosi che Chavez torni presto alle sue responsabilità di presidente. Ha però chiesto dettagli sulla situazione.
Il Ministro dell’Informazione ha poi spiegato: “Il suo recupero sarà lungo a causa della complessità dell’operazione. E anche a causa di alcune complicazioni insorte nel corso dell’intervento. Si è verificato un sanguinamento che ha richiesto l’adozione di misure correttive per riportarlo sotto controllo”.
Prima di partire per Cuba, Chavez aveva passato le consegne al suo vice, Nicolas Maduro: segno della sua consapevolezza del fatto che non si sarebbe trattato di qualcosa di semplice. Ora anche il governo inizia ad ammettere l’esistenza di rischi e complicanze, e il Paese si prepara ad ogni evenienza.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Ucraina: pugni in Parlamento