ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Seul scende in strada contro il missile di Pyongiang

Lettura in corso:

Seul scende in strada contro il missile di Pyongiang

Dimensioni di testo Aa Aa

Si radicalizzano a Seul le proteste contro Pyongiang per il lancio di un razzo-missile martedì scorso. Il razzo, che la Corea del Nord ha spiegato di aver usato per il trasporto nello spazio di un satellite meteorologico, è ritenuto un test di un vettore a lunga gittata, potenzialmente capace di colpire gli Stati Uniti.
Il ministero degli esteri sucoreano ha chiesto a gran voce che la comunità internazionale intervenga visto che la Corea del Nord ha ignorato gli ammonimenti dell’Onu.
Secondo Pyongiang il satellite sarebbe entrato nell’orbita prevista e il successo è stato annunciato sulla tv nazionale anche se i resti che sono stati ritrovatoi in mare al largo delle coste sudcoreane, sono sospetti.
Il regime nordcoreano ha voluto cancellare così l’onta del fallimento del lancio di aprile quando il vettore si disintegrò dopo meno di due minuti.