ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Natale di ristrettezze per gli ellenici nonostante gli aiuti

Lettura in corso:

Natale di ristrettezze per gli ellenici nonostante gli aiuti

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli aiuti sono arrivati, ma difficilmente le tasche dei cittadini ellenici potranno apprezzare la differenza durante il Natale ormai prossimo.

Nel periodo di “spendi e spandi” per eccellenza, secondo questi economisti di Atene, le cose non andranno comunque troppo bene per il cittadino medio.

“Credo che sarà di aiuto ma nel breve periodo, non nel lungo periodo” dice Anastasia Thoma, economista. “Con problemi così grandi, il nostro Paese ha bisogno di affrontare grandi cambiamenti per potersi davvero rimettere in carreggiata”.

“Ok, avremo i soldi, ma la cosa più importante è come faremo a uscire da questa situazione. Ecco il punto. Adesso arriva Natale e dobbiamo essere ottimisti, ma i greci sono schiacciati dalla solitudine e dal pessimismo e dubito che le cose miglioreranno”.

“I sacrifici del popolo greco non sono stati fatti in vano” ha detto il Premier ellenico Antonis Samaras dopo la notizia che i nuovi aiuti europei verranno sbloccati. Ma a descrivere la condizione del portafoglio dei cittadini è la scelta maggioritaria di fare spese nei negozi di seconda mano, a partire dal settore abbigliamento. E sotto l’albero di Natale Atene trova un nuovo, inquietante dato: un senza tetto su 5 nella Grecia dell’austerità è titolare di un diploma universitario.