ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Clima disteso al vertice UE, ma necessaria la prudenza

Lettura in corso:

Clima disteso al vertice UE, ma necessaria la prudenza

Dimensioni di testo Aa Aa

I leader europei ostentano un certo ottimismo a Bruxelles perché l’accordo raggiunto dai ministri delle finanze alla vigilia del vertice, spiana la strada a trattative sull’Unione bancaria, a priori piu’ rapide, tanto che il Presidente del Consiglio Europeo Herman Van Rompuy si lascia persino sfuggire una battuta sulla settimana cominciata con il Nobel per la pace all’Unione:
“Il peggio è dietro di no- ha detto- ma naturalmente molto deve essere ancora fatto. Abbiamo iniziato bene questa settimana a Oslo, cerchiamo di terminarla bene a Bruxelles con un risultato positivo”

A dare la sensazione di un vertice dal clima piu’ disteso rispetto ai precedenti é proprio l’immagine della coppia franco-tedesca. Angela Merkel e Francois Hollande sembrano aver trovato finalmente modo per intendersi, tanto da svolgere negoziati bilaterali prima di arrivare alla riunione di tutti i capi di stato e di governo.

Ma la prudenza è d’obbligo sottolinea l’inviato di Euronews, James Franey, perché l’anno prossimo ci saranno ancora molti ostacoli da superare, le elezioni italiane, ulteriori trattative sull’integrazione della zona euro e la scottante questione del bilancio comunitario da risolvere.