ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria. Obama riconosce coalizione opposizione

Lettura in corso:

Siria. Obama riconosce coalizione opposizione

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli Stati Uniti riconoscono come legittimo interlocutore l’opposizione siriana, voce della resistenza contro il regime di Bashar Al Assad. Lo ha detto il Presidente americano Barack Obama.

“Abbiamo preso una decisione perchè ormai l’opposizione in Siria è sufficientemente inclusiva, rispecchia e rappresenta sufficientemente il popolo siriano, da poterla considerare la legittima rappresentante dei siriani che si oppongono al regime di Assad, quindi la riconosceremo come tale. Ovviamente assieme a questo riconoscimento ci sono delle responsabilità da parte di questa coalizione” ha detto Obama.

Un riconoscimento non senza spine, visto che s’accompagna all’iscrizione nella lista nera degli Usa dei combattenti del Fronte Al Nusra, considerato un’emanazione del braccio iracheno di Al Quaeda ma in prima linea nella battaglia contro i lealisti. Argomenti che saranno affrontati oggi nella riunione degli Amici della Siria in programma a Marrakesh, in Marocco.