ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Morto Ravi Shankar idolo di Beatles e Stones

Lettura in corso:

Morto Ravi Shankar idolo di Beatles e Stones

Dimensioni di testo Aa Aa

Se n‘è andata una leggenda della musica. Ravi Shankar si è spento a 92 anni in un ospedale di San Diego. Al grande pubblico il nome non dirà granché, ma oltre ad essere il padre della cantante Nora Jones, L’indiano Ravi Shankar ha suonato con i più grandi artisti partecipando ad eventi come Woodstook o il concerto per il Bangladesh del 1971. Notissimo neglianni 60 e 70 ha influenzato molti artisti e fatto conoscere il sitar, quella specie di chitarra indiana che appare quasi in sottofondo in tante canzoni della storia del pop e del rock.
“Quello che ho fatto”, diceva, “è stato solo far capire la musica. È stata la mia missione e sono molto felice di esserci riuscito”
L’amore per Shankar è stata una delle rare cose a mettere d’accordo Beatles e Rolling Stones. Shankar ha influenzato entrambi anche se è stato George Harrison a volerlo come collaboratore del gruppo di Liverpool, per oltre un decennio.