ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

ThyssenKrupp chiude in rialzo a Francoforte

Lettura in corso:

ThyssenKrupp chiude in rialzo a Francoforte

Dimensioni di testo Aa Aa

Per ThyssenKrupp la salvezza è arrivata dalla promessa di una nuova partenza alla borsa di Francoforte.
In un contesto generale piuttosto favorevole al rialzo il titolo della conglomerata tedesca chiude martedi con un rialzo del : è l’aumento piu’ forte registrato dal Dax. All’inizio della seduta, pero’, l’azione perdeva oltre il 3%: gli investitori sanzionavano la decisione presa dal consiglio d’amministrazione di non versare alcun dividendo agli azionisti dopo la pubblicazione di risultati annuali molto deludenti.

L’esercizio chiuso lo scorso 30 settembre registra infatti una perdita netta superiore cinque volte alle attese. La causa principale è dovuta alla svalutazione di Steel Americas, gli altiforni in Brasile e negli Stati Uniti, il cui valore è stato dimezzato.

Lanciati nel 2005 questi progetti di acciaierie dovevano essere il cavallo di Troia del primo gruppo siderurgico tedesco oltre Atlantico. ma la crisi nel settore edile e in quello automobilistico hanno pesato sulla domanda e hanno fatto abbassare il prezzo dell’acciaio. Risultato Steel Americas funziona in perdita.

Oggi il deficit ammonta a 12 miliardi di euro per ThyssenKrupp, piu’ dei tre volte il valore contabile di Steel Americas. La filiale è in vendita. Nella migliore delle ipotesi il gruppo tedesca dovrebbe incassare circa 4 miliardi di euro.