ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mali. Arrestato Premier Diarra

Lettura in corso:

Mali. Arrestato Premier Diarra

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Primo Ministro del Mali Cheick Modibo Diarra è stato arrestato da militari nella capitale Bamako. Il Premier, che ha poi annunciato le dimissioni, sarebbe dovuto partire per Parigi per sottoporsi ad un controllo medico.

Un gruppo di uomini armati, fedeli al capitano Amadou Haya Sanogo, alla guida del colpo di Stato che il 22 marzo scorso ha portato alla caduta del Presidente Touré, hanno fatto irruzione nella sua residenza. Diarra si era espresso chiaramente in favore di un intervento armato nel Nord del Paese per riportare la regione di Timbuctu e l’area desertica del Sahel sotto controllo governativo. Un intervento cui i militari di Sanogo si oppongono.

L’arresto di Diarra è il segnale di una crisi che, da un anno a questa parte, non ha fatto che aggravarsi. Il Nord del Paese è nelle mani di gruppi di estremisti come Ansar Dine e militanti di Al-Qaeda che si sono sovrapposti alla decennale ribellione tuareg.