ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: militari mediano, Difesa convoca i partiti

Lettura in corso:

Egitto: militari mediano, Difesa convoca i partiti

Dimensioni di testo Aa Aa

Nell’Egitto spaccato tra laici e islamisti, ritorna centrale il ruolo dell’esercito.

I militari hanno avviato una mediazione con i rappresentanti dei partiti, mentre i Fratelli musulmani portano in piazza migliaia di persone per rispondere all’opposizione anti-Morsi.

La tensione al Cairo è altissima in vista del referendum di sabato sulla nuova Costituzione. L’associazione dei magistrati diserterà la supervisione delle operazioni di voto.

“Solo se rientreranno le tensioni politiche – ha spiegato il presidente del ‘Club dei giudici’, Ahmed El Zindi – I giudici prenderanno in considerazione l’ipotesi di ritornare nei tribunali e partecipare al referendum’‘.

Islamisti e opposizione laica questa notte si affronteranno in piazza. Si temono nuovi scontri, dopo quelli di mercoledì che causarono 7 morti.

Di fronte al divampare delle proteste, il Presidente ha attribuito all’esercito il potere di arrestare civili, decreto che rimarrà in vigore fino all’annuncio dei risultati del referendum.