ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: l'esercito potrà arrestare i civili

Lettura in corso:

Egitto: l'esercito potrà arrestare i civili

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente egiziano ordina all’esercito di garantire la sicurezza fino ai risultati del referendum sulla Costituzione, dando loro anche il potere di arrestare i civili. Una misura che ricorda i tempi del regime di Mubarak.

Intanto gli oppositori non cedono. Mohamed Mursi ha rinunciato ai poteri illimitati in caso di emergenza nazionale, ma le sue dichiarazioni restano inappellabili e il referendum è confermato per questo sabato.

Hesham Ezat, un manifestante, commenta: “Il nuovo decreto costituzionale ha cancellato il primo, ma contiene le stesse dichiarazioni del precedente. Sta solo giocando con noi e cercando di guadagnare tempo fino al referendum.”

Se vincerà il ‘‘no’‘, Mursi promette che verrà eletta direttamente una nuova assemblea costituente. Ma le opposizioni ribadiscono che la data del 15 dicembre, troppo ravvicinata, non consente loro di organizzare un’adeguata campagna di informazione. Martedì nuova manifestazione di protesta.