ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Filippine: tempesta Bopha ora minaccia la capitale

Lettura in corso:

Filippine: tempesta Bopha ora minaccia la capitale

Dimensioni di testo Aa Aa

Sale il bilancio dei morti nelle Filippine del sud per il passaggio del tifone Bopha. Le vittime sono ora almeno 540, la maggior parte nella grande isola di Mindoa.

Oltre ottocento ancora i dispersi, mentre migliaia di persone hanno avuto le abitazioni distrutte e si trovano ora senza acqua potabile e cibo.

Ma l’incubo non sembra ancora finito. Bopha si sta ora dirigendo verso il nord del Paese e la capitale Manila.

Il tifone, pur declassato a tempesta tropicale, è accompagnato da violente piogge.

Il presidente Benigno Aquino ha dichiarato lo stato di calamità per calmierare il prezzo dei beni di prima necessità e accedere ai fondi straordinari.

Gli aiuti alimentari faticano ad arrivare nelle zone più colpite. Gli Stati Uniti hanno offerto aerei ed elicotteri per raggiungere le popolazioni isolate.

I danni hanno superato i 200 milioni di dollari solo nel settore agricolo.