ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hamas festeggia i 25 anni, ritrovando la guida di Meshaal

Lettura in corso:

Hamas festeggia i 25 anni, ritrovando la guida di Meshaal

Dimensioni di testo Aa Aa

Un raduno di massa ricorderà oggi la creazione di Hamas, 25 anni fa, in occasione della prima Intifada.

Ma già ieri si festeggiava a Gaza. Per il ritorno in patria del suo leader Khaled Meshaal, in esilio da 45 anni.

Il suo popolo si aspetta che possa aprire la strada a un dialogo con l’Autorità nazionale palestinese di Abu Mazen:

“Si adopererà per la riconciliazione. Speriamo che la sua visita porti i suoi frutti su questo tema e si ponga fine alla rottura”.

“Quello di Meshaal è il ritorno di uno dei primi rifugiati di questo popolo, che è stato scacciato dal 1948”

L’esponente di Hamas ha lanciato immediatamente un appello per la riappacificazione delle diverse anime politiche palestinesi.

Ha affermato, inoltre, di “sentirsi nascere per la terza volta”, dopo quella di 56 anni fa e il 1997, quando scampò a un attentato in Giordania. E di pregare perché la quarta sia il giorno della liberazione della Palestina.