ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turchia-Giordania: Ban Ki Moon in visita ai rifugiati siriani

Lettura in corso:

Turchia-Giordania: Ban Ki Moon in visita ai rifugiati siriani

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Segretario Generale delle Nazioni Unite ha visitato i campi profughi in Turchia e Giordania, intrattendendosi con i rifugiati siriani.

In precedenza Ban Ki Moon aveva visitato l’Iraq, dove ha ribadito il “no” all’uso delle armi chimiche da parte del regime siriano: “chiunque le usi – ha detto – finirà davanti a un tribunale”.

In Turchia, Ban Ki Moon ha visitato una tendopoli che ospita 8.500 esuli siriani, nei pressi di Gaziantep:

“Ho detto loro di non perdere la speranza e di aver coraggio – ha poi raccontato -, ho detto che le Nazioni Unite e tutta la comunità internazionale stanno con loro. Perché non è giusto che le persone vengano sradicate dalle loro case solo perché dei leader non hanno saputo rispondere alle legittime richieste di democrazia, giustizia ed eguaglianza”.

In Giordania, in visita al campo di Zaatari, il Segretario Generale ha detto di ritenere insufficienti gli aiuti, per circa 250.000 rifugiati. E ha lanciato un nuovo appello alla comunità internazionale, e in particolare ai Paesi della regione.