ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia: governo a rischio, Napolitano incontra i partiti dopo strappo Pdl

Lettura in corso:

Italia: governo a rischio, Napolitano incontra i partiti dopo strappo Pdl

Dimensioni di testo Aa Aa

Silvio Berlusconi annuncia il ritorno in politica e il centrodestra italiano dà il via alla campagna elettorale.

“L’esperienza Monti è conclusa”, ha detto il segretario del Pdl Angelino Alfano, spingendo il governo sul precipizio della crisi.

Una mossa irresponsabile per il Partito democratico. Per i fedelissimi del Cavaliere, l’ultima possibilità di ricucire l’alleanza con la Lega Nord.

“La candidatura di Berlusconi rende inutili le primarie – ha detto Alfano – Erano per la successione, ma essendoci lui in campo non ha senso farle’‘.

Mario Monti invita il centrodestra a sfiduciarlo apertamente per aprire formalmente la crisi. Il Pdl però aspetta l’indicazione del leader ritrovato, anche se il tre volte Presidente del Consiglio, 76 anni, non ha più la grande popolarità di un tempo.

Così come durante la crisi che portò alla caduta del governo Berlusconi, torna centrale l’azione del Quirinale. Sono ore di cosultazioni dopo l’appello del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, a non mandare tutto a picco.