ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giappone: sisma di 7.3, rientra allerta tsunami

Lettura in corso:

Giappone: sisma di 7.3, rientra allerta tsunami

Dimensioni di testo Aa Aa

Rientra l’allarme tsunami in Giappone dopo la forte scossa di terremoto di magnitudo 7.3 registrata nelle acque dell’Oceano Pacifico.

Il sisma è stato avvertito anche a Tokyo, distante 500 km dall’epicentro. Un’onda anomala di un metro ha raggiunto le coste della prefettura di Miyagi – gravemente coinvolta dal maremoto dell’11 marzo 2011 – senza provocare danni.

A Fukushima, subito dopo la prima scossa, i lavoratori impegnati nella messa in sicurezza delle centrali nucleari sono stati fatti spostare in una zona protetta.

Rientrato l’allarme tsunami, i sismologi giapponesi mettono in guardia dal rischio di un nuovo sciame sismico di assestamento che potrebbe raggiungere un’intesità di magnitudo 6.

Il bilancio è di nove feriti, per lo più di lieve entità. Cinque nella provincia di Miyagi, tra cui una donna di 75 anni.