ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Irlanda del Nord, altra notte di disordini a Belfast

Lettura in corso:

Irlanda del Nord, altra notte di disordini a Belfast

Dimensioni di testo Aa Aa

Da quando il comune di Belfast ha deciso di non esporre piû la bandiera britannica, se non in alcuni giorni prestabiliti, gli unionisti non si danno pace.

Da due notti le strade della cittadina irlandese sono diventate teatro di trafferugli. Ieri gli attivisti hanno attaccato le forze di polizia di fronte ai cancelli del municipio lanciando sassi e ferendo una decina di agenti. Questa notte si sono invece spostati in un paese che si trova a pochi chilometri da Belfast, proprio dove arriverà il segretario di stato americano Hillary Clinton per un tour europeo di cinque giorni. Il rischio è che, in uno scenario di questo tipo, la visita possa essere tutt’altro che tranquilla.

Per ora c‘è stato solo qualche arresto tra i militanti che, a quanto pare, non hanno alcuna intenzione di fermarsi.