ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

McAfee è in Guatemala. In fuga dal Belize il celebre programmatore statunitense

Lettura in corso:

McAfee è in Guatemala. In fuga dal Belize il celebre programmatore statunitense

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ ricomparso in Guatemala il programmatore statunitense John McAfee, creatore di uno dei più noti programmi antivirus per computer.

L’uomo era ricercato dal 12 novembre scorso in Belize, dove vive, per essere interrogato sull’omicidio di un suo vicino di casa.

McAfee, che è assistito da uno dei più noti avvocati guatemaltechi, ha preannunciato di voler chiedere asilo politico, per sottrarsi a quella che definisce una manovra contro di lui.

“Sono stato costantemente nel mirino del governo del Belize. Mi hanno accusato di ogni reato immaginabile: dalla fabbricazione di antibiotici senza licenza, all’assunzione di guardie del corpo senza abilitazioni, a presunte falsificazioni dei documenti della mi acompagnia. E ora questa storia dell’omicidio del mio vicino…”

McAfee ha rivelato la propria presenza in Guatemala dopo che un hacker statunitense era riuscito a localizzarlo analizzando una foto scattata col telefono cellulare che il programmatore aveva postato su Internet.