ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: Merkel rieletta presidente della CDU

Lettura in corso:

Germania: Merkel rieletta presidente della CDU

Dimensioni di testo Aa Aa

Angela Merkel rimane la leader incontrastata dei cristiano-democratici tedeschi. Il suo partito, riunito a Hannover, l’ha rieletta presidente con il 97,94% dei voti. Un plebiscito che la ripropone come candidata naturale del centro-destra a rimanere cancelliera dopo le elezioni del settembre 2013.

“Il governo guidato dalla CDU – ha dichiarato Merkel al congresso – è il più riuscito dalla riunificazione, perché abbiamo il tasso di disoccupazione più basso dal 1990 e la più alta percentuale di occupati, abbiamo creato lavoro e sicurezza per milioni di persone e famiglie.”

Una Merkel sicura di sé, che si può permettere anche di scherzare sull’alleanza con i liberaldemocratici della FDP, i cui consensi nel 2013 potrebbero non superare il 5% richiesto per entrare in Parlamento, mettendo in difficoltà la coalizione.

“Un programma satirico – ha raccontato – ha detto davvero ciò che io sento nel mio cuore: forse Dio ha creato i liberal-democratici solo per metterci alla prova.”

Pur se non molto amata all’estero, Angela Merkel gode in patria dell’immagine di buon capitano, in grado di condurre la nave in porto anche durante le tempeste.

Nessun dubbio, poi, tra i suoi fedelissimi. Anche gli applausi, come le percentuali di voto, hanno battuto il record precedente: otto minuti di standing ovation.