ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: premier si dimette per entrare in parlamento

Lettura in corso:

Ucraina: premier si dimette per entrare in parlamento

Dimensioni di testo Aa Aa

Il premier ucraino se ne va e tutto il governo deve essere sostituito. Lo ha annunciato il capo dello stato Viktor Yanukovic, accogliendo le dimissioni di Mykola Azarov, che resta in carica per il disbrigo degli affari correnti.

Il premier ha rinunciato al suo mandato perché è stato eletto deputato lo scorso 28 ottobre, così come vari ministri. La costituzione vieta infatti ai parlamentari di far parte del governo.

Yanukovic dovrà ora decidere chi incaricare di formare un nuovo gabinetto.

La stampa locale ipotizza che il presidente colga questa opportunità per nominare, al posto di Azarov, un suo uomo di fiducia. Il nome più accreditato è quello dell’attuale governatore della banca centrale, Serhiy Arbuzov, amico del figlio di Yanukovic.