ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: Mursi promette breve transizione, approvata nuova Costituzione

Lettura in corso:

Egitto: Mursi promette breve transizione, approvata nuova Costituzione

Dimensioni di testo Aa Aa

Finirà presto: il presidente egiziano, Mohamed Mursi, tenta di rassicurare le opposizioni che da una settimana hanno occupato le piazze.
Protestano contro l’assemblea costituente che ha appena varato una nuova Carta fondamentale, e protestano contro il decreto con il quale il presidente ha blindato se stesso e il processo costituente.

“Il decreto costituzionale ha aperto una fase che si concluderà immediatamente dopo che il popolo si sarà espresso sulla Costituzione che l’assemblea sta per varare”, ha assicurato Mursi alla televisione nazionale.

L’Assemblea Costituente ha varato la nuova Carta stamattina, e ha quindi completato i lavori prima che la Corte suprema potesse esprimersi sulla dissoluzione della stessa Assemblea, trascinata in giudizio dalle opposizioni. La nuova Costituzione dovrà ora essere firmata dal Presidente e sottoposta a referendum, entro quindici giorni.

Il varo avviene quindi nello stesso giorno in cui si terrà una grande manifestazione dell’opposizione che ha convocato un nuovo venerdì di protesta, sperando di portare in piazza più di un milione di persone. L’opposizione considera l’Assemblea Costituente troppo dominata dalle forze islamiche, e il testo della Carta ne sarebbe un riflesso.