ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: laici ancora in piazza contro Morsi.

Lettura in corso:

Egitto: laici ancora in piazza contro Morsi.

Dimensioni di testo Aa Aa

Le rassicurazioni del Presidente egiziano non fermano le proteste. A Piazza Tahrir decine di migliaia di dimostranti dicono no alla nuova costituzione e al rafforzamento del potere di Morsi a scapito della magistratura.

I leader delle opposizioni liberali, laiche e di sinistra intendono passare la notte in piazza, in vista di un’altra grande manifestazione contro quello che definiscono il nuovo faraone.

Un’immagine che Mohamed Morsi cerca di modificare, dichiarando in tv: “Quando si parla di dittatura, io sono dalla parte del popolo egiziano. Ho sofferto molto per l’assenza di libertà e democrazia, e per le azioni del dittatore e i crimini contro la nazione e la corruzione. Adesso non ci sono più.”

La nuova costituzione è stata approvata all’alba. Molti rappresentanti dell’opposizione hanno abbandonato l’assemblea costituente, criticandone l’appiattimento sulle posizioni degli islamisti. Tra due settimane la Carta sarà sottoposta a un referendum consultivo.