ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Parla spagnolo il Rory Peck Award ai giornalisti freelance

Lettura in corso:

Parla spagnolo il Rory Peck Award ai giornalisti freelance

Dimensioni di testo Aa Aa

Va agli spagnoli Alberto Arce e Ricardo Garcia Vilanova il premio Rory Peck riservato ai cameramen freelance.

I due giornalisti hanno vinto grazie al reportage realizzato al fianco degli insorti di Misurata, in Libia, durante la rivoluzione che ha rovesciato Muammar Gheddafi.

Furono i primi ad entrare, insieme ai ribelli, nell’aeroporto di Misurata, una conquista strategica che segnò le sorti del conflitto.

“Siamo un po’ stufi che i giornalisti siano considerati come i protagonisti della guerra – ha detto Arce ai microfoni di euronews – Il giornalista non è altro che uno strumento, comunica al mondo quali sono le motivazioni per cui la gente è disposta a morire. Come è possibile che il giornalista assuma il protagonismo di coloro che sono pronti a morire per cambiare la loro società?”

Il Rory Peck Award, dedicato al cameraman britannico ucciso a Mosca nel 1993, è sponsorizzato dall’Associated Press per cui Arce collabora come corripondente dall’Honduras.

Il giornalista spagnolo, oltre alla Libia, ha prodotto diversi reportage di guerra dall’Afghanistan e dall’Iraq.