ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gb: oggi rapporto Leveson, nuove regole per la stampa

Lettura in corso:

Gb: oggi rapporto Leveson, nuove regole per la stampa

Dimensioni di testo Aa Aa

In principio fu lo scandalo intercettazioni che coinvolse l’impero di Rupert Murdoch. Oggi il Regno Unito saprà se il sistema dell’informazione dovrà essere regolamentato.

La commissione Leveson, incaricata di scrutinare gli standard della stampa, pubblicherà il suo rapporto. Secondo il premier Cameron un sistema di regolamentazione è necessario: “Questo governo – ha detto il capo del governo di Londra – ha istituito la commissione a causa delle pratiche inaccettabili da parte dei media e a causa del fallimento del sistema di regolamentazione”.

Un gruppo di 80 deputati, in una lettera a due quotidiani, chiede di non varare una legge, ma di riformulare il sistema di autoregolamentazione attualmente in vigore.

A temere la sentenza è tutta la stampa di fronte al rischio di essere sottoposta a linee guida più stringenti.

“Una delle cose più importanti della nostra società è la libertà di stampa – sostiene Chris Blackhurst, giornalista de The Indipendent – Abbiamo combattuto per anni per ottenerla e in questo momento, nel mondo, c‘è chi sta lottando per dare al suo paese una stampa libera. L’idea che lo Stato possa avere un controllo sulla stampa è aberrante”.

Tocca a Cameron decidere sull’applicazione delle raccomandazioni della Commissione. Il premier vuole un accordo ampio in parlamento. Compito difficile se l’opinione pubblica è spaccata: un gruppo di attori, guidati da Hugh Grant, attacca i tabloid e chiede uno statuto indipendente e obbligatorio.